Sportello di ascolto in ospedale2018-01-27T11:13:50+00:00

Lo sportello di ascolto in ospedale

Sportello di Ascolto – Ospedale: Via Filippo Ponte, 19, 21100 Varese VA
Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

E’ attivo dal 2006 e affianca quello, da sempre operativo, presso la sede del Cav in via Dandolo.

E’ aperto per 3 giorni la settimana negli orari in cui è operativo l’ambulatorio per IVG. E’ apprezzato per la qualità del servizio e la discrezione con cui è svolto, e continua a dimostrarsi importante per il significato strategico della sua collocazione, all’interno della struttura ospedaliera.

La dirigenza ospedaliera ha autorizzato questo sportello come luogo di accoglienza e di ascolto a disposizione delle gestanti che si trovano in situazioni precarie per accettare la gravidanza. Il contatto con lo sportello avviene prevalentemente ad opera degli operatori dell’U.O. Ostetricia, ma non raramente sono amici o parenti delle mamme, che conoscono il nostro servizio, a invitare le mamme ad un incontro con le nostre volontarie.

Le motivazioni più frequenti  restano le difficoltà economiche e relazionali famigliari, la maggioranza delle richieste viene da donne straniere con un rapporto di 2:1; gli interventi nel corso dell’ultimo anno hanno interessato 77 mamme, sia per primi colloqui che per incontri successivi.

Dopo i primi colloqui, il rapporto con le mamme e la famiglia prosegue nei mesi della gravidanza e dopo il parto con incontri mensili presso la sede del Centro, dove le mamme possono trovare aiuti concreti per le necessità  del bambino oltre a consulenza professionale medica, psicologica e sociale  in merito alle misure socio-economiche previste a favore del nucleo famigliare, ma in primo luogo la certezza di poter incontrare presso il CAV, persone che si prendono cura di loro e le aiutino a trovare in sè le risorse positive per accogliere con speranza una nuova vita.